5 Gennaio 2019

SARDOCALCE

SARDINIA URBEX NELLA SARDOCALCE DI SINISCOLA

La sardocalce fu la prima industria di calce a sorgere in sardegna e venne fondata da Salvatore Sirigu negli anni 50. In quel periodo Siniscola ha una radicale trasformazione interna, legata sopratutto all’avvento della meccanizzazione.

Passata in mani sbagliate, e ridotta a produrre un materiale povero come sabbia per cemento, la cava Sardocalce, in parte abusiva, è abbandonata da anni.

Una ferita nel Montalbo di proporzioni enormi (circa 200 metri d’altezza per 300 di larghezza) che nessuno si preoccupa di risanare nel silenzio di ambientalisti e politici.

L’edificio anche se ormai un po fatiscente lascia intravedere il gusto e lo stile di un edilizia industriale che ormai oggi non ha più identità.

GALLERIA FOTO

NOTA:

Le foto in tutti gli articoli sono pubblicate esclusivamente per documentare la bellezza di questi posti e non sono un invito a replicarle. Sardinia Urbex declina la propria responsabilità di fronte ad atti vandalici e sconsiglia l’ingresso.

RECENT POSTS